Punta alla luna è uno spazio libreria per bambini e per ragazzi ma anche sede di laboratori, attività, letture animate e collaborazioni attive con le scuole del quartiere. si propone di allargare la sua visuale al tema dell’integrazione con momenti di incontro che aprano i cuori e allarghino gli orizzonti. l’obiettivo è di realizzare uno spazio che sia punto di riferimento per il quartiere e punto di incontro per le famiglie con bambini.

Punta alla luna si avvale di un team qualificato e variegato a prevalenza femminile, capace, entusiasta, dinamico. in un mondo che ci vuole a tutti i costi divisi e nemici, accetta la sfida di imparare a conoscerci di più e meglio partendo dal punto di vista dei bambini, mai diversi eppure mai uguali a se stessi.

La libraia

Francesca, classe 1974, da sempre residente nel quartiere Corvetto.
Per venti anni impegnata professionalmente nel sociale, da sempre scrivo per amore, leggo per bisogno e vivo nella convinzione che il mondo sia ancora un posto bello.
“punta alla luna” nasce per me, per la mia famiglia, per dare un esempio di come reinventarsi iniziando dal punto di partenza che è necessariamente il fermarsi per guardarsi da dentro e poi decidere in quale direzione andare.

Il libraio

Mattia, sono educatore con specializzazione legata all’utilizzo di console di gioco per gametherapy, musicoterapista formato presso il Cemb di Milano.Biker per passione, vivo il sogno della Luna arricchendola di capacità e di stimoli legati all’aspetto musicale e creativo.

La nostra amica collaboratrice tutto fare

la Luna si avvale della presenza e della collaborazione di Laura, classe 1974, cresciuta in Corvetto, laureata in lingue e letterature straniere. Entusiasta di far parte del nostro progetto, Amica con la A maiuscola, condivide con noi in totale armonia e gioia questo pezzo di strada, iniziato con Francesca sui banchi di scuola 38 anni fa e che continua oggi dietro al bancone della libreria.

Il fedele guardiano della Luna

Entrando in libreria vi potrebbe capitare di imbattervi nel guardiano della Luna. Tutto quello che cercherà sono coccole e biscottini: assecondatelo ma non chiedete a lui un consiglio sui libri!